Roberto Tadiello

688 ARTICOLI14 Commenti

Salmo 4. Preghiera della sera (seconda parte)

Il cuore del salmo (vv. 3-7) è un vigoroso appello a scegliere il progetto di Dio e il suo amore, oltrepassando ogni tentazione di sfiducia e di sbandamento. L'appello è ritmato nei vv. 4-6 da sette imperativi ed è preparato al v. 3 da un interrogativo che è lanciato ai...

Salmo 3. Preghiera del mattino (quarta parte)

La conclusione (vv. 8-9) è un inno che si apre con l'invocazione: «Sorgi!». È una allusione alla sveglia di Dio dopo il «sonno» del suo silenzio. Il Dio apparentemente sordo e addormentato ora interviene sfoderando tutta la sua energia di giudizio e di salvezza. Il grido «Sorgi!» è anche...

Salmo 4. Preghiera della sera (terza parte)

La conclusione nella parole del salmista diventa autobiografico: una vita serena e felice, deposta nella mani di Dio. La notte scende ma il cuore è colmo di gioia e di speranza e attende il sorgere della nuova alba senza tremore. La pace che prova il salmista è descritta dal...

Il Triduo Pasquale

Gli inizi Fin dalle origini i discepoli di Gesù, convertiti dalla predicazione apostolica, si riunivano nelle loro case per «spezzare il pane» facendo memoria del Signore che, la vigilia della sua passione, aveva comandato loro di ripetere il suo gesto. La loro assemblea, che aveva luogo solitamente la sera e...

Domenica nella Passione del Signore

Il Vangelo di Marco è stato definito «un racconto della passione con una lunga introduzione»: infatti tutto il vangelo converge nel racconto della passione che diventa la presentazione più eloquente della persona e della missione di Gesù. La sua morte non è frutto del caso o di un capriccio...

Salmo 3. Preghiera del mattino (prima parte)

Testo È una breve composizione che fungeva probabilmente da preghiera mattutina nelle liturgie orientali. Due sono i sentimenti che si interscambi ano: la fiducia e il lamento. L'andamento poetico è quello tipico delle suppliche, ruotante attorno a tre attori: essi, i nemici di norma «numerosi»; tu, Dio salvatore; io,...