Roberto Tadiello

619 ARTICOLI11 Commenti

Beato l’uomo a cui è perdonato il peccato: itinerario biblico sulla misericordia.

Nel cammino di fede di ogni credente è decisiva e ineliminabile l’esperienza del peccato e della misericordia di Dio (cf. Enzo Bianchi). La chiamata di Dio e la sequela dietro al nostro maestro e salvatore Gesù Cristo, non preservano dalla caduta, dal peccato, perché ognuno di noi è segnato...

Sarai, la donna eletta

Nel precedente post ci eravamo soffermati sul silenzio di Sarai. Il narratore prosegue il suo racconto mostrando come la situazione sia risolta dal Signore che colpisce il re dell’Egitto a motivo di Sarai, mogli di Abram: Rileggendo attentamente quanto il narratore dice c’è una sorpresa. Il testo ebraico letteralmente dice:...

Sarai un donna muta o ammutolita

In Egitto è sceso Abram con la moglie Sarai, è tempo di fermarci un po’ su questo personaggio femminile. Quello che colpisce a prima vista è che Sarai non fa una piega davanti alla richiesta stranissima di suo marito. Ecco nuovamente il testo: Quando fu sul punto di entrare in...

Abram e Sarai in Egitto un ritorno al giardino di Eden?

Nel post precedente avevamo visto come la relazione tra Abram e sua moglie Sarai fosse molto simile a quella dei primi progenitori nel giardino di Eden (Gen 2 – 3). È tempo di approfondire il confronto. Nel giardino di Eden le prime parole che Adam pronuncia davanti alla donna non...

Abram in terra di Egitto: Gen 12,10-20

Abram non passa molto tempo nella terra di Canaan che il narratore per due volte al v. 10 racconta di come una carestia abbia investito il paese tanto da costringere il patriarca ad abbandonarlo per scendere in Egitto: «E scese Abram in Egitto» (v. 10)Cf. Wenham, Genesis, 285.. La...

Un giovane vestito d’una veste bianca. Chi può essere mai?

Il vangelo di Marco (Mc 16,1-8) in questa veglia santa ci racconta di come alcune donne, che erano state presenti sotto la croce alla morte di Gesù, tutti gli altri erano scappati, ora di buon mattino – quello dopo il Sabato – vanno al sepolcro per ungere, secondo l'usanza,...